Home

cover_taylor_shop
L’Indro ha pubblicato il primo volume della trilogia dedicata al famoso Signore della Guerra Liberiano Charles Taylor, condannato lo scorso maggio a 50 anni di carcere dai giudici del Tribunale dell’Aja, in quanto rinonosciuto colpevole di crimini contro l’umanitá e di crimini di guerra commessi in Sierra Lenone tra il 1996 e il 2002.

Attraverso uno storiagrafia “dall’interno” curata da Carlo Cattaneo e la giornalista liberiana Nanvy V. Gray, all’epoca bambina soldato combattente nei battaglioni femminili di Taylor, viene ricostruito un pezzo importante della storia non solo della Liberia ma dell’Africa Occidentale, raccontando gli stretti legami tra i “Tre Fratelli” che distrussero la Liberia ed esportarono la guerra in Sierra Leone: Charles Taylor, il Warlord Prince Johnson, attuale Pastore e Senatore, e Ellen Johnson Sirleaf, la Premio Nobel per la Pace e attuale Presidente della Liberia. Si spiegano anche le chiare connessioni con i poteri forti occidentali, non ultimi quelli italiani di Medio Banca e la Massoneria.

Questo primo volume ripercorre l’ingresso in scena del “demone” a partir dall’accordo con in “Fratelli”, sostenuto dalla Casa Bianca fino alla prima guerra civile liberiana (1989 – 1996), senza trascurare l’analisi sulle motivazioni dei frequenti massacri di civili maniacamente documentati e rientranti nei riti occulti delle sette animiste segrete liberiane.

Il primo volume é acquistabile presso L’Indro Shop al costo di 4 Euro http://shop.lindro.it/index.php/ebook-ultime-uscite/taylor-il-demone-creato-dagli-angeli.html

One thought on “Charles Taylor. Il demone creato dagli angeli

  1. Ciao, ti seguo sempre qui su wordpress,
    oggi è nato un confronto sulla figura della presidente liberiana in un gruppo di facebook e mi piacerebbe che mi dicessi la tua opinione appena hai tempo, grazie e buona serata (ti ho scritto su facebook e lì nel mio messaggio traoverai i links alla discussione).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...